NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Come rimuovere le efflorescenze dal marmo

10 marzo 2015 - L’EFFLORESCENZA è una formazione calcarea biancastra prodotta da fenomeni di migrazione ed evaporazione dell’acqua dalla base di una parete o pavimento alla sua superficie.

cristallizzazione del marmoPuò capitare che, ad esempio, in seguito alla posa di un pavimento, si producano nel tempo sulla superficie del nuovo pavimento delle efflorescenze, a causa di una precedente situazione di umidità o di un evento di allagamento. Solitamente queste formazioni calcaree possono essere rimosse con un acido, ma se il pavimento è un MARMO, anch’esso calcareo, l’utilizzo di un acido aggressivo provocherebbe dei danni ingenti. Per l’eliminazione di efflorescenze dal marmo, quindi, si consiglia l’utilizzo quotidiano di un acido leggero, citrico ad esempio, diluito all’1%.